Sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dentale è un procedimento che schiarisce i denti e aiuta a rimuovere macchie e scolorimento. È uno degli interventi estetici dentali più popolari perché può migliorare notevolmente l’aspetto dei denti ad un costo e con fastidi molto minori rispetto ad altre tecniche. Ogni giorno una patina sottile si forma sui denti e raccoglie le macchie. Inoltre, lo strato più esterno di ogni dente, chiamato smalto, contiene pori che assorbono le macchie. Lo sbiancamento non è una soluzione definitiva, ma va ripetuta periodicamente se si vuole mantenere un colore brillante.

Lo sbiancamento in Studio avviene con l’utilizzo di un gel e di una lampada a raggi ultravioletti.

L’odontoiatra o l’igienista dentale applica il gel sbiancante sulla superficie dei denti del paziente e posiziona la lampada a raggi ultravioletti. Si svolge in due cicli da 15 minuti l’uno, al termine del primo ciclo si sostituisce il gel.

sbiancamento dentale

Info Sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dentale si effettua solo dopo essersi sottoposti alla seduta di igiene dentale per l’ablazione del tartaro, trattamento specifico, per raggiungere il risultato ottimale